LA CONFESSIONE DELL’EDITORE

Le confessioni di una grande casa editrice e il futuro della narrativa in Italia. Scrittori sempre più imprenditori e professionisti e sempre meno personaggi impauriti e lontani dai riflettori.